Un hotspot con OSMC e Raspberry

Da lumacawiki.
Jump to navigation Jump to search

Un hotspot con OSMC e Raspberry

Scenario

OSMC è un famoso media center basato su Linux. Sul Raspberry è una distribuzione basata su Debian, così come Raspbian.

Per la gestione della rete non utilizza /etc/network/interfaces e nemmeno NetworkManager, ma connman, un sistema abbastanza limitato sotto certi aspetti. Avrebbe la funzione di thetering, ma anche questa con delle limitazioni, fra cui qualche difficoltà ad usarlo con l'adattatore wifi qui utilizzato. Per cui non viene usato in questa configurazione.
Molti comandi di uso comune vanno installati con apt: xz-utils, iwconfig, usbutils.

Hardware e software

  • Raspberry Pi 2
  • Dongle WiFi USB Bus 001 Device 006: ID 0bda:8176 Realtek Semiconductor Corp. RTL8188CUS 802.11n WLAN Adapter
  • hostapd
  • dnsmasq
  • iptables-persistent

Hostapd e RTL8188CUS

Non funziona il driver nl80211, quindi per usare hostapd, va scaricata una versione modificata del programma.

Configurazione

IP statico scheda WiFi

Come facevano gli antichi, e per i motivi detti prima, ghiozzamente ho aggiunto la configurazione al file /etc/rc.local

echo "ifconfig wlan0 10.10.10.1 255.255.255.0" >> /etc/rc.local

DHCP

apt-get install dnsmasq

File di configurazione /etc/dnsmasq.conf

interface=wlan0
no-dhcp-interface=lo,eth0
dhcp-range=10.10.10.11,10.10.10.40,255.255.255.0,12h

Abilitiamolo all'avvio

systemctl enable dnsmasq

HOSTAPD

Questo è il servizio che fa da access point.

apt-get install hostapd

File di configurazione /etc/hostapd/hostapd.conf

# Wireless interface
interface=wlan0
driver=rtl871xdrv
ieee80211n=1
device_name=RTL8188CUS
manufacturer=Realtek
ssid=ILSSID
channel=8
country_code=IT
hw_mode=g
# 802.11n
wme_enabled=1
ieee80211n=1
#ht_capab=[HT40+][SMPS-STATIC][SHORT-GI-20][SHORT-GI-40][DSSS_CCK-40]

# Authentication and encryption
macaddr_acl=0
auth_algs=1
ignore_broadcast_ssid=0
wpa=2
wpa_passphrase=lapassword
wpa_key_mgmt=WPA-PSK WPA-EAP
wpa_pairwise=TKIP
rsn_pairwise=CCMP
wmm_enabled=0

In /etc/default/hostapd aggiungiamo

DAEMON_CONF="/etc/hostapd/hostapd.conf"

Abilitiamolo all'avvio

 systemctl enable hostapd

Per la questione del drier Realtek vedi:

NAT

Abilitare il forward dei pacchetti fra le schede di rete

echo net.ipv4.ip_forward=1 >> /etc/sysctl.conf
sysctl -p

Installare iptables-persistent. http://blog.mxard.com/persistent-iptables-on-raspberry-pi-raspbian

iptables -t nat -A POSTROUTING -s 10.10.10.0/24 ! -d 10.10.10.0/24  -j MASQUERADE

dpkg-reconfigure iptables-persistent e dirgli di salvare le regole attuali.